Funzionalità-Creatività-Estetica

I miei giochi sono il frutto di un lungo e a tratti faticoso “apprendistato”. Questi giochi educativi sono essenzialmente funzionali ma ci tengo a curarli nel loro aspetto estetico e artistico. Questo rende il lavoro ancora più divertente.

Sebbene i progetti dei circuiti siano ovviamente prototipi già sperimentati, ogni gioco è assolutamente unico, a differenza di quello che puoi trovare comunemente sul mercato, i miei giochi hanno carattere. Sono belli semplici sebbene molto avanzati nei principi. Sono creati artigianalmente e testati numerose volte. Ti invito a leggere La mia storia (About LEL). Con Questo blog ti racconto la teoria dietro al funzionamento dei miei Giochi, con semplici spiegazioni per la comprensione di chi è all’inizio ma che è interessato a conoscere. home_ladyenergylab.net

Su internet ci sono molte informazioni tecniche e teoriche che trattano della ZPE (zero point energy) o anche conosciute-dette free energy, per questo motivo per alcuni quello che spiegherò sarà l’ABC. Ebbene parlo a tutti quelli che partono da zero, ma che sono appassionati, curiosi, volenterosi di imparare ed abbattere il muro…perchè no? Anche tramite e sopratutto i miei giochi educativi. Il mio sforzo sarà quello di essere il più precisa e diretta possibile…il tuo di sforzo, invece, sarà quello di rimanere aperto e proattivo nell’approfondire e sperimentare tali tecnologie. Seguimi e sono certa che ci divertiremo insieme. Contattami se sei interessato ad acquistare una o più dei giochi che vendo apposta per te.

Qui di seguito elenco quelli che sono i Giochi Educativi. Alcune immagini servono al solo scopo di esporre il gioco, ma ogni tecnologia attua la sua trasformazione ogni qualvolta li ricostruisco quindi mi impegnerò a tenervi aggiornati sui vari cambiamenti così che possiate scegliere.

Bobina di Tesla

E’ capace di generare un campo elettromagnetico (elettronegativo), attorno a se, in grado di accendere lampade al neon o led a bassa potenza , semplicemente avvicinandoli senza nessun tipo di contatto. La BT è capace anche di ricaricare batterie/condensatori…continua a leggere, Bobina di Tesla-gadget

Motore ad impulsi-sospensione magnetica

Molte sono le varietà di motori a impulsi, qui elenchiamo solo alcuni tra gli “scopritori” più brillanti che hanno sviluppato questa tecnologia. Primo tra tutti Nikola Tesla, e quindi nel corso del tempo John Bedini, Robert Adams, Joseph Newman…

Motore ad impulsi_carica batterie

In via di sperimentazione. Produce un’energia “meccanica” con un dispendio di corrente veramente infinitesimale oltre alla peculiarità, del tutto unica, tipica di questi motori ad impulsi, di produrre delle correnti elettronegative utilizzabili per moltissimi scopi tra i quali la ricarica di batterie o l’alimentazione di altri motori elettrici…

TEG termo elettric generator

Questo piccolo ma interessante gioco educativo è l’unione di due tecnologie:il famoso Joulethief e la cella di Peltier . insieme formano il TEG (temo elettric generator). Iniziamo con ordine. Il joulethief è un circuito elettronico molto semplice nella sua struttura, perché composto essenzialmente da 4 componenti: un transistor, una resistenza, una bobina avvolta su ferrite e un led, in questo caso blu…

Trasformatore di Don Smith_prototipo

la tecnologia zero-point di Don Smith è indubbiamente tra le più raffinate quanto complesse. Si tratta in senso molto ampio di un trasformatore avvolto in “aria” ovvero senza nucleo in ferro o ferrite. Esso è costituito dal consueto avvolgimento primario e per contro, quattro inconsueti avvolgimenti secondari. hanno la funzione di ricevere gli impulsi elettromagnetici provenienti dal primario…

Pancake Coil trasmissione wirless

Trasformatore Bifilare avvolto su Ferrite Toroidale

Trasformatore ad alta frequenza adatto a medio/alta frequenza. Avvolto bifilare secondo le indicazioni di Tesla, ma con gli avvolgimenti planari all’asse del toroide e non radiali come consueto. Lo scopo è quello di non chiudere il campo magnetico nell’anello toroidale, ma di lasciare le linee di flusso libere di creare loro stesse un toroide magnetico, che vede al suo core, disposti assialmente, 4 anelli di ferrite atti a orientare e concentrare il flusso.

Sei interessato a uno di questi giochi-tecnologie? contattami!

 

Contattami  My Gallery  Catalogo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *